Via Quarenghi, 23 20151 – Milano
02.33403052

Epilazione laser: perché sceglierla

Epilazione laserEpilazione laser: perché sceglierla al posto della ceretta

Sai come funziona l’epilazione laser? I peli rappresentano una vera e propria condanna per molte donne. Poiché non tutte si sentono a proprio agio senza un’accurata depilazione, devono periodicamente ricordarsi di fare la ceretta dall’estetista.

Se ti rivedi in questa situazione, ti sarà capitato di pensare alla cura del corpo come a una schiavitù, anche piuttosto dolorosa. Ma se ci fosse un rimedio definitivo?

Usando il laser per eliminare i peli, la ceretta diventa un lontano ricordo. Ma per quale motivo molte donne non l’hanno ancora provata? Prima di tutto, sull’epilazione laser girano moltissimi falsi miti, probabilmente dovuti a una certa diffidenza verso questa tecnologia così efficace.

Vale la pena eliminare ogni dubbio superfluo. Scopriamo insieme quali sono i vantaggi del laser per l’epilazione, rispetto alla classica ceretta.

Come funziona l’epilazione laser

L’epilazione laser è molto efficace perché agisce direttamente sul bulbo pilifero, a differenza di altri metodi di depilazione, che si limitano alla superficie della pelle.

Se con la ceretta è possibile strappare i peli, estirpandoli dalla radice, con il laser il processo è diverso. In pratica, utilizza lunghezze d’onda specifiche, che un operatore esperto modula in base al tipo di pelle, per scaldare il fusto e il bulbo del pelo, provocandone caduta e diradamento.

L’epilazione con il laser viene svolta presso centri estetici certificati, oppure negli studi medici. Dunque, è molto importante rivolgersi a professionisti specializzati, non ci si improvvisa esperti nell’uso del laser. Detto questo, vediamo perché dovresti preferirlo alla ceretta.

Epilazione laserL’epilazione laser è dolorosa?

Uno dei motivi per cui molte donne detestano la ceretta è proprio il dolore provato al momento dello strappo, soprattutto in aree delicate come l’inguine e le ascelle.

A prescindere dal fatto che né una ceretta né una seduta laser svolta da mani esperte dovrebbe fare troppo male, alcune persone lo danno per scontato e ci si abituano. Tuttavia, per molte altre, continua a rappresentare una tortura.

La depilazione laser non è proprio priva di dolore, soprattutto nelle prime sedute: la sensazione è quella di piccoli spilli nella pelle. Ma tale effetto si affievolisce nel giro di poche sessioni, man mano che la peluria si fa meno folta.

Minore rischio di peli sottopelle

Uno degli effetti negativi più comuni della ceretta è la crescita di peli sottopelle. Infatti, per funzionare, la ceretta strappa i peli nella direzione opposta rispetto a quella in cui crescono.

Questa operazione devia la traiettoria normale dei peli quando crescono, portandoli a prendere direzioni diverse e a non riuscire a bucare la pelle per uscire. Così, è possibile che si creino infezioni piuttosto fastidiose e anche dolorose.

L’epilazione laser, invece, non agisce sulla direzione dei bulbi piliferi, dal momento che tutto quello che fa è agire con un fascio di luce. Quindi, non sarà mai la causa di peli sottopelle.

Il laser non danneggia la pelle

La ceretta può causare danni alla pelle. Soprattutto se viene svolta con cera molto calda, o se lo strappo non è eseguito con l’angolazione corretta.

Sebbene il laser per l’epilazione lasci sulla pelle una sensazione simile a quella di una lieve scottatura (che dura comunque non più di qualche ora), se eseguito correttamente non causa danni all’epidermide.

Durata dei risultati

La ceretta ha un effetto istantaneo. Dopo una seduta, esci dal salone dell’estetista con la pelle liscia e senza peli. Ma questo meraviglioso risultato non dura più di qualche settimana.

Inoltre, per fare una nuova ceretta è necessario che i peli siano ricresciuti di almeno mezzo centimetro. Utilizzare il laser per l’epilazione è una soluzione permanente: dopo le prime sedute concordate con l’estetista, non avrai più bisogno di preoccupartene.

L’effetto dell’epilazione laser non è immediato come quello della ceretta, ma già dopo poche sedute la differenza è notevole. E tra una seduta e l’altra puoi usare il rasoio, senza che questo vada in contrasto con il lavoro fatto.

A volte, può essere necessaria qualche seduta aggiuntiva di epilazione con il laser a distanza di qualche tempo, per via di possibili cambi ormonali. Ma non più spesso di una volta all’anno.

I costi del laser e della ceretta

Nel breve termine, la ceretta potrebbe sembrare meno costosa dell’epilazione laser. I prezzi di una singola sessione di ceretta e di laser sono molto diversi.

Allo stesso tempo, però, bisogna considerare che il costo della ceretta è mensile, e che dovrai farla per sempre, per mantenere la pelle liscia. Al contrario, l’epilazione laser richiede un investimento iniziale che viene ammortizzato nel corso degli anni: dopo le prime sedute, necessarie per impedire ai peli di crescere in futuro, non ne saranno necessarie altre.

Laser per eliminare i peliEliminare i peli: con l’epilazione laser o con la ceretta?

I motivi per cui dovresti scegliere l’epilazione laser invece della ceretta sono palesi: meno dolore, rischio quasi annullato di peli sottopelle, meno danni all’epidermide, risultati più duraturi e costo inferiore a lungo termine.

Tuttavia, potresti essere ancora indecisa. Quando ci sottoponiamo a un trattamento che è nuovo per noi, c’è sempre un po’ di attrito emotivo. Ma non ti preoccupare. Se vuoi maggiori informazioni sull’epilazione laser, al centro commerciale Bonola ti aspetta il centro estetico Beauty House. Il personale è specializzato in rimozione dei peli con il laser e saprà spiegarti ogni minimo dettaglio, affinché tu possa prendere una decisione più consapevole. Vieni a trovarci.